I disturbi mentali sono ancora troppo spesso accompagnati da un forte stigma.
Nonostante i progressi compiuti le persone affette da disturbi mentali,
quali ad esempio depressione, disturbo bipolare o schizofrenia continuano
ad essere discriminate e isolate dalla società.

Che cos’è il concorso People In Mind?

Il Concorso PeopleInMind, lanciato da Lundbeck Italia in occasione dei suoi 25 anni, nasce proprio con l’intento di sensibilizzare sul tema della lotta contro lo stigma nei confronti delle persone che soffrono di disturbi mentali. E vuole farlo tramite l’arte, una delle forme di espressione troppe volte ugualmente vittima di un forte pregiudizio.

L’iniziativa invita tutti ad esprimere, tramite la pittura, il fumetto o un disegno, cosa significhi "avere a mente" e "mettere al centro" le persone con disturbi mentali, per ricordare da una parte che la vita non dovrebbe essere interrotta o compromessa dalle malattie mentali e dall’altra che è importante conoscere queste patologie e il loro impatto sulla vita delle persone e dei loro familiari per poter capire cosa significa vivere con patologie mentali.


Il Concorso PeopleInMind è patrocinato da:

Partecipa anche tu al concorso!
Hai tempo dal 6 maggio al 10 ottobre 2019,
il giorno in cui si celebrerà il World Mental Health Day!

Puoi vincere un viaggio a Stoccolma per due persone,
un viaggio nel mondo di Van Gogh ad Amsterdam per
due persone o un buono per acquistare materiale grafico.
Le opere dei primi 25 classificati saranno
inoltre ospitate nel 2020 in una mostra itinerante tra diverse location.

Consulta il regolamento e invia la tua opera