Concorso di Arti Visive

Unisciti a noi nella lotta contro lo stigma nei confronti delle persone che soffrono di disturbi mentali e dei loro cari!
L’iniziativa invita tutti ad esprimere tramite il disegno, la pittura, la fotografia digitale o brevi video cosa vuol dire “avere a mente” e “mettere al centro” queste persone.

La partecipazione alla terza edizione del concorso di Arti Visive è libera e completamente gratuita. Le candidature sono aperte dal 10 ottobre 2021 al 10 marzo 2022.

Perché

Sensibilizzare sul tema della lotta contro lo stigma nei confronti delle persone che soffrono di disturbi mentali tramite la raccolta e la premiazione di opere artistiche che mettano al centro le persone che vivono con queste patologie e i loro cari, per ricordare che la vita non dovrebbe essere interrotta o influenzata da queste patologie.

Chi può partecipare

Tutte le persone maggiorenni che vivono in Italia, giuridicamente e naturalmente capaci di agire.

Come partecipare

1

Leggi il
regolamento

2

Realizza la
tua opera

Realizza la tua opera d’arte sotto forma di disegno, pittura, fotografia digitale o brevi video seguendo le indicazioni espresse nel regolamento.

3

Compila il
form

Compila il form di iscrizione, completo di tutte le informazioni richieste e delle immagini dell’opera previste dal regolamento.

Le candidature sono aperte
dal 10 Ottobre 2021 al 10 marzo 2022

Se partecipi candidando un video,
fai attenzione al copyright!

Se presenti un’opera in formato video e vuoi utilizzare una base musicale, puoi utilizzare SOLO ed ESCLUSIVAMENTE una delle tracce musicali di public domain disponibili gratuitamente sul sito Free music archive, ovvero quelle sotto licenza CC0 1.0 o CC0 1.0 Universal. L’utilizzo di tracce musicali che non rispettano questi requisiti preclude la tua candiatura al concorso.

Clicca qui per avere più informazioni ed essere certo di utilizzare una traccia musicale in linea con il regolamento del concorso.



La giuria di esperti

Per ciascuna categoria - disegno, pittura, fotografia digitale, video - i membri della giuria di esperti voteranno le opere in gara.

A fine votazione, la giuria decreterà le 12 opere finaliste (le prime 3 classificate per ogni categoria), i cui gli autori verranno contattati per essere informati sull’esito della votazione, sulle modalità e tempistiche di spedizione dell’opera fisica e sulla loro possibile partecipazione all’evento di premiazione!

Eugenio Aguglia

Professore ordinario di Psichiatria Università di Catania, Direttore UOC di Clinica Psichiatrica, Dipartimento di Medicina sperimentale e clinica Università di Catania

Marco Alessandrini

MD, Psichiatra, Psicoanalista
Direttore UOC CSM Chieti, ASL 02 Lanciano-Vasto-Chieti
Presidente A.E.P., Associazione Esplorazioni Psicoanalitiche (Pescara)

A. Carlo Altamura

Già Direttore Clinica Psichiatrica Policlinico, Università di Milano

Valeria Maria Angrisani

Rappresentante Lundbeck Italia S.p.A.

Silvia Butelli

Designer di occhiali e di gioielli - Artista

Ilaria Caracciolo

Psicologa Clinica, Psicoterapeuta, Gruppoanalista ed Arteterapeuta

Johnny Dell'Orto

Designer e Regista

Massimo Di Giannantonio

Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, cattedra di psichiatria.
Presidente eletto Società Italiana di Psichiatria

Filippo Maria Ferro

Già Professore Ordinario di Psichiatria presso l'Università di Chieti. Psicopatologo, storico dell'arte

Andrea Fiorillo

Dipartimento di Psichiatria, Università della Campania "L. Vanvitelli", Napoli

Silvana Galderisi

EPA Past-President
Professore Ordinario di Psichiatria
Direttore del Dipartimento di Salute Mentale e Fisica e Medicina Preventiva
Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli

Chiara Mapelli

Coordinatrice area web Onda

Gerardo Medea

Membro della giunta esecutiva nazionale della SIMG , Società Italiana di Medicina Generale e delle cure primarie

Claudio Mencacci

Co-presidente società italiana di neuropsicofarmacologia (SINPF)

Vincenzo Prafati

Rappresentante Lundbeck Italia S.p.A

Anna Pugliese

Rappresentante Lundbeck Italia S.p.A.

Axel Rütten

Arteterapeuti (Dipl KT (FH), Consulente Creativo, Artista

Gaia Sampogna

Presidente Società Italiana di Psichiatria (SIP) Giovani

Domenico Semisa

Presidente Nazionale Società Italiana di Riabilitazione Psicosociale
Direttore Dipartimento Salute Mentale ASL Provinciale di Bari

Alberto Siracusano

Presidente Accademia di Scienze Psichiatriche

Felicia Giagnotti Tedone

Presidente di Fondazione Progetto Itaca Onlus

La giuria
People in Mind

A partire da gennaio 2022, anche i membri della Community People in Mind potranno votare le loro opere preferite.
Vi terremo informati sulle modalità di votazione!

Sulla base di questi voti verranno selezionate altre 12 opere finaliste (sempre le prime 3 classificate per ciascuna categoria).

Anche in questo caso, gli autori verranno contattati per essere informati sull’esito della votazione e sulle modalità e tempistiche di spedizione dell’opera fisica e sulla loro possibile partecipazione all’evento di premiazione!

I premi

Con la votazione della Giuria tecnica e della Community People In Mind verranno selezionate 6 opere finaliste per ciascuna categoria (disegno, pittura, fotografia digitale e brevi video) per un totale di 24 opere finaliste.

Ecco i premi nel dettaglio:

Premio Giuria

12 opere

Gli autori delle prime tre classificate di ciascuna categoria riceveranno un voucher Wishlist - cofanetti regalo dal valore di 1000€, 500€ e 250€.

Premio Community

12 opere

Le tre opere finaliste di ciascuna categoria saranno decretate direttamente dalla Community People in Mind. Gli autori delle prime tre classificate di ciascuna categoria riceveranno un buono per un corso di perfezionamento online dal valore di 200€, 100€ e 50€.

Tutte le 24 opere finaliste, selezionate dalla giuria di esperti e dalla Community People in Mind, saranno esposte all’evento di premiazione e verranno vendute a scopo benefico nel 2021, tramite questo sito.

La valutazione

Ogni membro della giuria tecnica si esprimerà sulla base dell’aderenza al tema dell’iniziativa, ovvero contribuire alla lotta contro lo stigma nei confronti delle persone che vivono con disturbi mentali.

Inoltre, gli utenti che si iscriveranno alla Community People in Mind, o che già ne fanno parte, potranno votare le loro opere preferite direttamente da questo sito.

Dopo la premiazione

Tutte le 24 opere finaliste, selezionate dalla giuria di esperti e dalla Community People in Mind, saranno esposte all’evento di premiazione e verranno vendute a scopo benefico nel 2022, tramite questo sito.

Il ricavato della vendita sarà devoluto alle associazioni che si candideranno all’edizione successiva del concorso per il terzo settore e si distingueranno per aver messo al centro di un loro progetto le persone con disturbi mentali e/o i loro cari!

FAQ

Hai dubbi o domande sul Concorso di Arti visive e sulle modalità di partecipazione?
Clicca sulla domanda che ti interessa per avere la risposta.

Ci sono quattro categorie: pittura, disegno (che include diverse forme di realizzazione: su carta, tela, digitale o collage), fotografia digitale e brevi video.

  • Leggi in primis il regolamento
  • Leggi e prendi atto dell’informativa privacy
  • Compila il form di iscrizione con i tuoi dati personali e le informazioni richieste sulla tua opera
  • Se ti candidi con un quadro o disegno ricordati di caricare:
    • una foto della tua opera fisica di buona qualità
    • una foto di controllo delle misure (ovvero una foto dell’opera fisica con a fianco un righello, che ci consenta di verificare che la tua opera originale non superi le dimensioni consentite dal regolamento: cm 50X70)
  • Se ti candidi per le arti fotografiche:
    • devi semplicemente caricare la tua fotografia in formato digitale
  • Se ti candidi con un video carica:
    • il video dell’opera in formato mp4
    • Un fotogramma significativo in alta qualità
NB: Se i file da inviare superano i 15MB, utilizza una piattaforma di condivisione come Wetransfer, Google Drive o Dropbox, che permettono l’invio di un link per il download.

Se presenti un’opera in formato video ricorda che la durata massima non deve superare i 120 secondi.

In caso di uso di colonna sonora, per assicurare il rispetto delle leggi del copyright, verranno ammessi solo i video che utilizzano una delle tracce di public domain disponibili a questo indirizzo.
Le tracce di dominio pubblico utilizzabili sono quelle che prevedono licenza CC0 1.0 oppure CC0 1.0 Universal.
Clicca qui per avere più informazioni ed essere certo di utilizzare una traccia musicale in linea con il regolamento del concorso.

Le tracce messe a disposizione sono sotto la licenza Creative Commons ed è importante citare l’autore del brano utilizzato secondo la modalità TASL (Titolo, Autore, Source, License).

Le tracce messe a disposizione sono sotto la licenza Creative Commons ed è importante citare, in fase di registrazione al concorso, l’autore del brano utilizzato secondo la modalità TASL (Titolo, Autore, Source, License).
Dalla pagina del brano selezionato puoi individuare il titolo della traccia, l’autore e il tipo di licenza utilizzata. Ricorda di linkare queste tre voci! Questo servirà al fine di rendere la traccia scelta accessibile a tutti.
Clicca qui per consultare il tutorial

No, l’utilizzo di tracce musicali che non rispettano i requisiti citati nel regolamento preclude la tua candidatura al concorso. Clicca qui per avere maggiori informazioni su come scaricare un brano musicale e citarlo correttamente.

Potrai iscriverti e caricare la tua opera dal 10 ottobre 2021 al 10 marzo 2022 cliccando qui.

Sono ammesse tutte le persone maggiorenni, giuridicamente e naturalmente capaci di agire, residenti e/o domiciliate in Italia.

No, potrai candidare una sola opera originale e inedita (cioè mai utilizzata in altre occasioni) che rientri in una delle quattro categorie ammesse dal regolamento: pittura, disegno, fotografia digitale e video.

L’unico autore dell’opera devi essere tu, puoi però candidarti in rappresentanza di un gruppo, associazione, centro… indicandolo nel form di iscrizione.

No, la competizione è riservata a opere inedite, cioè mai utilizzata in altre occasioni.

Se la tua opera rientra tra le 24 finaliste del concorso sì, dovrai firmare una liberatoria per la cessione dei diritti patrimoniali d’autore – debitamente compilata e sottoscritta, come indicato nel regolamento.

Le opere che rispettano i requisiti saranno pubblicate nell'apposita gallery presente su questo sito e verranno divulgate anche sui canali social di Lundbeck Italia.

Se la tua opera non è in linea con i requisiti del regolamento non verrà ammessa al concorso e riceverai una mail di notifica.

L’eventuale vincita sarà notificata dalla Segreteria Organizzativa tramite e-mail e/o telefono direttamente ai finalisti, che dovranno rispondere alla comunicazione come verrà loro indicato.

Verrete avvisati via e-mail dell’avvenuta ricezione dell’opera che avete spedito.
Ricordiamo che la spedizione deve essere fatta solo dai partecipanti selezionati come finalisti.

Il 1° classificato di ciascuna delle 4 categorie in concorso (pittura, disegno, fumetto e fotografia digitale) riceverà un buono Wishlist – cofanetti regalo del valore di 1000 euro.
Il 2° classificato di ciascuna delle 4 categorie in concorso riceverà un buono Wishlist – cofanetti regalo dal valore di 500 euro.
Il 3° classificato di ciascuna categoria in concorso riceverà un buono Wishlist – cofanetti regalo dal valore di 250 euro.
Tutti i finalisti di ogni categoria, infine, potranno essere invitati alla cerimonia di premiazione prevista nel 2022 in data e luogo che verranno comunicati in tempi utili ai fini della partecipazione.

Le tre opere finaliste di ogni categoria, ovvero quelle più votate dalla Community People In Mind, riceveranno un corso di perfezionamento online dal valore di 200 euro, 100 euro e 50 euro.
Ci sarà inoltre la possibilità – da confermare in base alla capienza della location – di partecipare all’evento di premiazione del concorso che si terrà nel 2022 in data e luogo che verranno comunicati in tempi utili ai fini della partecipazione.

Tutti i riconoscimenti verranno consegnati entro 180 giorni dalla data di ricezione della mail che l’autore finalista invierà in risposta alla notifica di vincita.
In assenza di risposta del finalista nei tempi prestabiliti e/o in caso di mancata accettazione del riconoscimento, il premio verrà assegnato all’autore classificatosi immediatamente dopo in graduatoria.