Coloriamo i luoghi
della salute mentale

Un progetto dedicato alle persone.
Perché i luoghi sono parte del loro percorso di cura.

“Coloriamo i luoghi della salute mentale” è un’iniziativa che prende vita dal concorso di arti visive “People In Mind”, che negli anni ha raccolto la partecipazione di migliaia di artisti da tutta Italia, dimostrando quanto diffuso sia il bisogno di raccontare le infinite sfumature della salute mentale.

Il Progetto

Storicamente i luoghi destinati alla cura delle persone con disturbi mentali si caratterizzano per essere spesso situati in locali esteticamente e funzionalmente poco curati e adeguati.

L’umanizzazione dei percorsi di cura è ormai una priorità delle amministrazioni perché incide positivamente sull’empowerment del paziente.1

Per questo Lundbeck Italia vuole essere al fianco di medici e pazienti, donando un servizio che renda più funzionali e confortevoli i luoghi di cura nei quali le persone con patologie mentali vengono accolte e gli operatori sanitari vi lavorano.
Ciò nella consapevolezza che un ambiente accogliente e idoneo possa supportare maggiormente la persona che c’è dietro la malattia.

Lundbeck Italia ha pensato così di mettere a disposizione una selezione di opere del concorso “People in Mind” per decorare i muri di sale d’attesa, corridoi e reparti dei centri di salute mentale, portando bellezza e messaggi di accoglienza.

1 Umanizzazione ed Empowerment - AGENAS

Le opere People In Mind
per gli ambienti di cura

Mille voci

Rita Masotti

Forti fuori, a pezzi dentro

Giulia Ceola

Oltre ... si può

Antonina Maria La Greca

The Path of The Mind

Sonia O-hido

LUNA D'AGOSTO

Luciano Cesare Giuseppe Modugno

Aiuto incondizionato

Giuseppe Mandorino

Venezia e le sue gondole

Marta Falchero

33%

Daniela Isceri

RinasciLienza

Maria Skalski


Tieniti informato

Vuoi essere aggiornato sui prossimi appuntamenti e novità People in Mind?
Compila il campo sottostante, riceverai la nostra newsletter.